vegetable

Cavolo cappuccio

Brassica Oleracea Capitata

Zona di produzione:

Calabria, Puglia, Veneto

Disponibile in:

casse di legno

Curiosità:

Il cavolo cappuccio è l’ortaggio che ha trovato da sempre una
larga diffusione nella regione italiana del Trentino soprattutto perché ingrediente
fondamentale nella preparazione dei “crauti”. Il processo di fermentazione
necessario per trasformare i cavoli cappucci in crauti aggiunge loro ulteriori virtù terapeutiche, regolatrici, depurative dell’organismo.   

Disponibile

Periodo di commercializzazione

 
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic